#cucina

  • Educare in cucina

    I bambini dovrebbero essere coinvolti nelle attività culinarie il più presto possibile: per esempio, quando ancora stanno nel seggiolone, possono essere posizionati in cucina con noi adulti e possono osservarci mentre prepariamo i pasti. Allo stesso tempo, possono iniziare a giocare con gli alimenti, manipolarli, scoprirne il profumo e la consistenza, pasticciare, assaggiare, fare i famosi “travasi” da un contenitore all’altro con l’acqua o con la pastina, sentire i rumori che ci sono in cucina.